Mascherine all’aperto, De Luca pronto a firmare l’ordinanza di proroga

Vincenzo De Luca sarebbe pronto a confermare la linea dura dell’obbligo delle mascherine all’aperto in tutta la Campania – è quanto anticipato dall’Agenzia Dire.

Il provvedimento attualmente in vigore, in scadenza nella giornata di venerdì 1 ottobre, prevede che in tutto il territorio regionale è obbligatorio indossare i dispositivi di protezione in ogni luogo non isolato (come centri urbani, piazze, lungomari) nelle ore e in situazioni di affollamento, quando si è in fila, si visitano mercati o fiere, si partecipa a eventi, si attende un mezzo di trasporto come un traghetto o una nave.

Mascherine all’aperto – la Campania verso l’obbligo

La Campania è l’unica regione in zona bianca che continua ad avere l’obbligo di mascherina all’aperto e De Luca non sembra abbia intenzione di eliminare il provvedimento. Il Presidente della regione infatti continua ad essere categorico sull’argomento covid e non vuole che i suoi cittadini abbassino la soglia dell’attenzione.

Nonostante i vaccini stiano funzionando, ci sono ancora troppi contagi e ospedalizzazioni – soprattutto dei non vaccinati – e il rischio di ricadere in una nuova ondata è dietro l’angolo. Per questo motivo De Luca chiede la collaborazione dei suoi cittadini per scongiurare il peggio e poter tornare a vivere una vita normale, così come tutti la conoscevamo prima dell’avvento della pandemia.

Potrebbe anche interessarti