VIDEO/ Stazione di Scafati allagata, EAV: “Strade senza fogne, il Comune provveda”

scafati allagataCon il proseguire delle piogge autunnali si registrano sempre più disagi nei trasporti, e in particolare in Circumvesuviana: la stazione di Scafati oggi si è allagata per l’ennesima volta, circostanza che ha portato l’EAV a interrompere il servizio ferroviario. Questo quanto si legge in una nota dell’Ente Autonomo Volturno:

Anche oggi, a seguito delle forti precipitazioni atmosferiche, si è ripresentato il problema, più volte segnalato dell’allagamento della sede ferroviaria in corrispondenza della stazione di Scafati, per l’acqua proveniente dalle viabilità afferenti il P.L. denominato S. Maria delle Grazie, ovvero Via Passanti e Via D. Catalano, ancora oggi prive di rete fognaria.

Un P.L. per la cui soppressione EAV ha realizzato, in passato, un sovrappasso pedonale e carrabile. Ma, come sempre, subito dopo l’attivazione del sovrappasso, il Comune ha emesso ordinanze per evitare la soppressione del PL.

La circostanza ha portato, ancora una volta, all’interruzione del servizio ferroviario sulla tratta Scafati – Poggiomarino per alcune ore ed a conseguenti ritardi e soppressioni indotti su altre linee. Si rappresenta, ancora una volta, la necessità di addivenire urgentemente ad una risoluzione della problematica da parte dell’Amministrazione Comunale competente sul territorio”.

Nel frattempo, i primi a subire le conseguenze di tali disagi sono stati come al solito i pendolari. Sul web stanno già facendo il giro le immagini della stazione di Scafati allagata. Questo il commento ironico della pagina “Circumvesuviana. Guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti”: “Ma com’è romantica la piccola Venezia.
Scafati, la città degli innamorati”.

Potrebbe anche interessarti