Il sindaco di Napoli Manfredi: “Ci auguriamo un natale sereno. 40 nuovi vigili impegnati a San Gregorio”

manfredi nataleIl neo sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, si trova a dover fronteggiare i primi problemi relativi alla gestione della città. L’emergenza covid incombe e dato l’alto numero di turisti, il primo cittadino ha scelto di rendere la storica via dei pastori di San Gregorio Armeno a senso unico. Un provvedimento resosi necessario dato il caos dello scorso weekend.

LE PAROLE DI MANFREDI SUL NATALE: “MI AUGURO CHE SIA SERENO”

Manfredi inoltre si augura un Natale sereno, da condividere in famiglia, ma sempre nel rispetto delle regole. Queste le sue parole sull’aumento dei contagi covid:

Sono preoccupato nel senso che noi non dobbiamo pensare che la pandemia è finita. E’ ancora presente e i numeri ce lo dicono, spero che riusciamo a garantire un Natale sereno, tutti compreso gli operatori economici aspirano a questo. Il tema della vaccinazione è fondamentale, soprattutto indossare la mascherina, noi faremo in modo di ridurre gli assembramenti cosa complicata in una città come Napoli. Cè un grande sforzo della polizia municipale sfrutteremo la possibilità che avremo dal 1 dicembre di assumere personale con il concorsone (ci sono 4o vigili urbani), queste piccole forze lavoro nuove le impiegheremo nel periodo natalizio proprio nel controllo dei varchi, un grande sforzo e impegno di tutto il personale sapendo che le truppe sono ben al di sotto di quelle che servirebbero per garantire i servizi ai cittadini di Napoli“.

Potrebbe anche interessarti