Uccide l’ex e ferisce il suo amico: giovane ancora in rianimazione in condizioni gravi

uccide exL’ennesimo caso di femminicidio ha sconvolto i cittadini di Pontecagnano. La giovane Anna è stata infatti uccisa dal suo ex che ha ferito anche un suo amico (molti ritengono fosse il nuovo compagno) che era corso nel locale per soccorrerla. L’uomo si trova ora ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Più volte Anna aveva detto di aver paura.

UCCIDE L’EX, IN RIANIMAZIONE UN AMICO

L’ex di Anna non si dava per vinto dopo la fine della loro relazione. È entrato nel negozio di bellezza dove la giovane lavorava e l’ha sparata uccidendola sul colpo. Poi ha tentato di rivolgere l’arma contro se stesso ma il proiettile lo ha solo ferito alla tempia. Una volta a terra, non ha smesso di aggredire i due giovani e ha sparato tre colpi contro Alessandro, un amico di Anna, che era corso nel locale dopo aver udito gli spari. Il giovane si trova nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Ruggi d’Aragona – San Giovanni di Dio di Salerno dove nelle scorse ore, secondo alcuni media locali, è stato estubato. Le sue condizioni sono ancora gravi ma non sarebbe più in pericolo di vita. Anche l’ex si trova ricoverato in ospedale dove è in attesa di giudizio ed è costantemente piantonato dalle forze dell’ordine.

IL MESSAGGIO DI DE LUCA

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, aveva dedicato un post ad Anna. Queste le sue parole:

Profondo dolore per il terribile omicidio di Anna Borsa avvenuto a Pontecagnano Faiano. La giovane donna è stata uccisa dall’ex fidanzato mentre era al lavoro in un salone di bellezza. L’ennesima vittima di una violenza sconcertante ed ancora più inaccettabile. Siamo vicini alla famiglia ed agli amici di Anna ed a tutta la comunità di Pontecagnano Faiano. Ribadiamo l’impegno della Regione Campania contro la violenza sulle donne e di genere. Chiunque si senta in pericolo o sotto minaccia non esiti un attimo a denunciare ed a rivolgersi alla rete antiviolenza. Troverà protezione, solidarietà ed aiuto“.

Potrebbe anche interessarti