EAV potenzia la Circumvesuviana. Più treni, controllori e vigilanza armata: le novità

Napoli – L’EAV ha annunciato il potenziamento dei servizi sulle linee vesuviane a partire dal prossimo weekend, del 28 e 29 maggio 2022.

Eav, potenziamento delle linee vesuviane: le novità

Nello specifico saranno aggiunti nuovi treni nei giorni festivi con tripla composizione sulla Napoli – Sorrento. Saranno 28 in totale, rispetto agli attuali 14, di cui 4 Campania Express. Ci saranno, inoltre, presidi giornalieri di manutenzione a Porta Nolana che, in caso di necessità, si sposteranno a tutte le linee.

Saranno potenziati anche i servizi di security e vigilanza armata per i viaggiatori, con addetti specializzati nell’anti-borseggio ed anti-scippo. Effettueranno servizio dalle ore 9:00 alle 21:00 nelle stazioni e a bordo treno in particolare lungo la tratta compresa tra Napoli Garibaldi e San Giovanni, nelle stazioni di Torre del Greco, Torre Annunziata, Sorrento, Vico Equense, Ercolano, Pompei e Castellammare durante le fasce orarie più frequentate.

Vigileranno la situazione a bordo dei treni soprattutto sulle linee Napoli -Sorrento e Napoli – Sarno, privilegiando le fasce orarie del rientro. Anche i servizi di controlleria nelle stazioni ed a bordo treno saranno potenziati, in particolare tra Napoli Garibaldi e San Giovanni, Torre del Greco, Torre Annunziata, Sorrento, Vico Equense, Ercolano, Pompei, Castellammare. Soltanto lo scorso 16 maggio sono state introdotte 26 nuove corse nel programma di esercizio delle linee vesuviane.

Potrebbe anche interessarti