E’ morto ‘O pa’: il leggendario mendicante amato da tutta Napoli

Napoli  – E’ morto Umberto Consiglio conosciuto da tutti in città con il soprannome di ‘O pa’: era il mendicante partenopeo più conosciuto e amato dalla cittadinanza. Con lui va via un altro pezzo della nostra città, uno di quei personaggi che tutti avevano incontrato almeno una volta passeggiando per le strade del centro.

Napoli, e’ morto ‘o pa’: il mendicante più famoso della città

Da sempre lo si scorgeva nei posti più impensabili di Napoli negli orari più improbabili a chiedere l’elemosina. “‘O pa’, ‘o pa’ a me” – queste le sue uniche parole rivolte a chi gli passava davanti per ottenere qualche soldo che gli consentisse di acquistare almeno un pezzo di pane in cambio di un sorriso sincero.

Per anni nessuno era mai riuscito a conoscere la vera identità di colui che per tutti era semplicemente ‘o pa’, il mendicante napoletano più famoso della città, fino a quando, per problemi di salute, fu ricoverato all’ospedale San Paolo. Proprio lì la sua figura leggendaria ha iniziato a riprendere i contorni della sfera umana, a cominciare dai dati anagrafici.

L’anziano, che aveva circa 87 anni, viveva ai Quartieri Spagnoli con una nipote. In tanti, appresa la tragica notizia, hanno voluto dire addio tramite i social a quel simpatico mendicante che ha animato per tutta la sua vita le strade del centro cittadino.

Potrebbe anche interessarti