I farmaci possono essere acquistati online? Se si, quali?

La necessità di procurarsi dei medicinali può riguardare chiunque, di conseguenza poter acquistare ciò di cui si ha bisogno comodamente in rete non può che essere una buona prerogativa, ma comprare farmaci online è realmente possibile?

È sufficiente una semplice ricerca online relativa a farmaci di varia tipologia per “atterrare” in una farmacia online come Farmaregno, facciamo dunque chiarezza e scopriamo quali sono i farmaci che si possono acquistare in rete.

I farmaci che possono essere acquistati online

I farmaci acquistabili online possono essere ricollegati, sostanzialmente, a 3 grandi categorie: prodotti parafarmaceutici, farmaci OTC (Over The Counter) e farmaci SOP (Senza obbligo di Prescrizione).

Quelli che vengono definiti parafarmaceutici, in realtà, non sono dei farmaci, dunque non possono neppure essere definiti tali, tuttavia è utile citarli in quanto sono comunque degli articoli che possono essere trovati in farmacia, che si tratti di una farmacia fisica o online.

Gli esempi sono tantissimi: dentifrici e collutori, prodotti per la cura dell’igiene personale, articoli di sanitaria, prodotti per bambini, integratori alimentari, preservativi, igienizzanti, digestivi, prodotti per il sonno e tanto altro ancora.

I farmaci OTC, invece, possono essere definiti dei farmaci a tutti gli effetti.

Come detto in precedenza, OTC è acronimo di Over The Counter, dunque si tratta di farmaci da banco che, in quanto tali, possono essere esposti sul bancone della farmacia, o comunque in punti altrettanto visibili del locale commerciale.

Si tratta di farmaci che contrastano disturbi lievi e molto comuni, i cui potenziali effetti collaterali sono assai moderati; questo non significa, ovviamente, che possano essere consumati in maniera eccessiva o impropria.

Anche i farmaci SOP, Senza Obbligo di Prescrizione, si possono acquistare senza problemi anche online, tali farmaci tuttavia si differenziano dagli OTC per il fatto di non poter essere esposti sul bancone.

Tali farmaci, infatti, devono essere forniti dal farmacista laddove il cliente li richieda, o comunque laddove si rivelino coerenti con le sue esigenze, avendo dei potenziali effetti collaterali leggermente superiori rispetto agli OTC.

Questa differenza, ovviamente, è del tutto irrilevante per quanto riguarda gli acquisti online, dal momento che tutti questi prodotti sono disponibili in rete e acquistabili con un semplice click.

I farmaci che non possono essere acquistati online

I farmaci che non possono essere acquistati online e per i quali è invece necessario recarsi presso una farmacia fisica sono invece quelli denominati OP, ovvero con Obbligo di Prescrizione.

Questi farmaci, chiaramente, occorrono per fronteggiare patologie piuttosto specifiche e hanno dei potenziali effetti collaterali non irrilevanti, di conseguenza la loro vendita non è libera: il farmacista può fornire il farmaco solo previa presentazione dell’apposita ricetta medica.

È questo, dunque, il quadro che occorre tener presente quando si parla di farmacie online e della possibilità di acquistare farmaci in rete.

La sola tipologia di farmaco per cui è necessario rivolgersi ad una farmacia fisica è quella che richiede una prescrizione medica; per il resto qualsiasi farmaco, o comunque prodotto trattato dalle farmacie, si può acquistare in rete senza alcun tipo di problema.