Follia in stazione a Pompei: ragazzine sdraiate sui binari per un selfie estremo

Ragazzine binari
Ragazzine sui binari

Ragazzine sui binari a Pompei. Sta facendo il giro dei social la foto di due ragazze sdraiate sui binari alla stazione di Pompei, in provincia di Napoli.

Ragazzine sui binari per un selfie estremo

Le due si sarebbero stese sui binari per scattarsi un selfie senza preoccuparsi del pericolo. Per fortuna non è passato nessun treno in quel momento evitando così la tragedia. Le immagini sono state diffuse dalla pagina Instagram “Welcome to Favelas”. Tanti i commenti da parte degli utenti che hanno chiesto l’intervento delle istituzioni.

La pagina “Circumvesuviana. Guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti” ha cercato di ironizzare sulla questione denunciando però questo fatto che è gravissimo: “Alla stazione di Pompei due ragazze si sono stese sui binari per scattarsi un selfie. Non è una scelta saggia dato che la stazione in questione è quella delle Ferrovie dello Stato e non della Circumvesuviana, quindi il rischio che i treni passino c’è”.

Purtroppo non è il primo caso si tratta dell’ennesima challenge estrema che coinvolge dei ragazzini, nella maggior parte dei casi, minorenni tramite la piattaforma social Tik Tok.

Napoli, giovani si lanciano in acqua col monopattino

E’ di qualche mese fa la nuova sfida social per i giovani napoletani: lanciarsi in mare con il monopattino. Il video dal Molosiglio. Borrelli e Simioli: “Rischiano di farsi male per fare video idioti. Ragazzi, lasciate traccia di voi con qualcosa di costruttivo e duraturo”.

Lanciarsi in mare con il monopattino elettrico è la nuova Challenge da social network. Una sfida tra internauti a colpi di schizzi d’acqua ed idiozia che unisce i due mondi, quello virtuale e quello della realtà quotidiana. Alcuni utenti hanno segnalato al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli un filmato postato su Tik Tok in cui un ragazzo, con un asciugamano legato alle spalle si lancia, a bordo di un monopattino, verso le acque del Molo San Vincenzo dei Giardini del Molosiglio a Napoli.


Potrebbe anche interessarti