Napoli, il lieto fine dopo C’è Posta Per Te: Giovanni perdona e riabbraccia mamma Adele

c'è posta per te adele giovanni
Adele e Giovanni dopo C’è Posta Per Te

Nell’ultima puntata di C’è Posta Per te è andata in onda la storia di Adele e Giovanni, mamma e figlio originari di Napoli, che avevano interrotto i loro rapporti per volere del ragazzo. Poco dopo la registrazione della puntata sembra essere tornato il sereno: i due sono tornati a riabbracciarsi riallacciando un normale rapporto.

C’è Posta Per Te, lieto fine per Adele e Giovanni: mamma e figlio si sono ritrovati

Era stata mamma Adele a chiedere aiuto alla trasmissione per ricucire il rapporto con il suo primogenito. La separazione del marito aveva causato la rottura del loro legame: era stato l’uomo a chiederla ma Giovanni sperava che la madre potesse dare un’altra opportunità al suo papà. Al rifiuto della donna ha deciso di seguire il padre e vivere nella nuova casa dove poco dopo si sono stabiliti la nuova compagna dell’uomo e il figlio nato dalla loro storia d’amore.

Nonostante gli innumerevoli tentativi di Adele di riavvicinarsi al figlio, tra pedinamenti e rifiuti, il ragazzo, forse troppo scosso da quella serie di vicende e da alcune parole che lo avrebbero ferito, nulla voleva avere a che fare con la madre. Anche in trasmissione, Giovanni decide di chiudere la busta anche se probabilmente, come intuito dalla conduttrice, in cuor suo avrebbe già perdonato la donna.

“Il tempo per impaginarlo ed ecco qui per voi la storia di Adele e Giovanni. Dopo qualche tempo dalla registrazione mamma e figlio si sono ritrovati” – è la notizia diffusa sui canali social ufficiali del programma, con uno scatto che ritrae i due protagonisti.

“Il momento più bello è tra le tue braccia. Il mio piccolo grande uomo. Con te la mia vita si è completata, sono strafelice” – sottolinea mamma Adele. Al suo si accompagna il commento di Giovanni: “Dopo tanto tempo ho ritrovato il coraggio di avvicinarmi di nuovo alla mia mamma”.


Potrebbe anche interessarti