Ospedale del Mare: pronti 11 padiglioni a Febbraio

opedale_del_mare_napoli

A quanto pare lOspedale del Mare di Ponticelli nascerà molto prima del previsto. Nonostante gli innumerevoli dubbi più volte espressi dalle varie compagini politiche campane, il grande progetto sembra farsi oramai sempre più concreto.

In base a quanto emerso dall’ultima visita ispettiva richiesta da Anita Sala, consigliere regionale campano di Centro democratico, non solo lavori procedono spediti, ma ben 12 ambulatori saranno pronti per essere consegnati alla Asl Napoli 1 Centro a partire dal prossimo 15 febbraio.

Secondo quanto riferito dal Corriere del Mezzogiorno, ad essere consegnati saranno laboratori di diabetologia, nefrologia, angiologia, cardiologia, dermatologia, ematologia, endocrinologia, geriatria, neurologia, oncologia, pneumologia e reumatologia accompagnati dagli ambienti dedicati alla formazione, la hall e l’eliporto.

I dubbi circa la costruzione dell’Ospedale del Mare erano tanti ma allo stato attuale la situazione sembra procedere molto meglio del previsto. La Sala ha infatti dichiarato di essere «rimasta positivamente impressionata. Ho trovato un cantiere in piene attività e molti ambienti erano già quasi ultimati. Certo continuerò ad essere vigile nell’interesse dei cittadini».

Stando ai fatti c’è da aspettarsi tanto da questo ambizioso disegno e secondo i più informati è molto probabile che l’Ospedale del Mare possa trasformarsi presto in vera e propria eccellenza campana lasciandosi alle spalle reticenze e ostilità.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più