Napoli: sciopero trasporti pubblici 24 ottobre

Sciopero

Venerdì 24 ottobre 2014 sarà una giornata dedicata interamente allo sciopero che, indetto dall’USB (Unione sindacale di base), interesserà il settore dei trasporti pubblici e ferroviari di Napoli. La protesta è rivolta alle nuove riforme del Job Act e all’abolizione dell’articolo 18. Saranno assicurati i servizi minimi indispensabili. Come di consueto, a seguito dell’annuncio di preavviso, sono stati resi noti gli orari del mezzi di trasporto non coperti dal disagio.

I bus garantiranno corse dalle 5.30 alle 8.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero mentre il servizio tornerà completamente regolare 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Per quanto riguarda la metropolitana, la Linea1, garantirà l’ultima corsa da Piscinola alle ore 09.10 e riprenderà alle ore 17.27. L’ultima corsa mattiniera da Garibaldi, invece, ci sarà alla ore 9.20 e riprenderà alle ore 19.54.
L’ultima corsa delle Funicolari (Chiaia, Centrale, Montesanto e Mergellina)  sarà effettuata alle ore 9.20 del mattino; riprenderanno il normale servizio dalle ore 17:00 fino alle 19:50.

Disagi anche per i traghetti verso Ischia, Capri e Procida che,  potranno essere interrotti per l’intero turno.

Potrebbe anche interessarti