Video. Ecco la macchina che fa la pizza in 2 minuti: monnezza da mangiare

Let's pizza - pizza pronta in 2 minuti e mezzo

L’imprenditore Claudio Torghele, originario di Rovereto (Trento) ma che vive negli Stati Uniti, ha ideato la macchina Let’s pizza, una macchina che in esattamente due minuti e trenta secondi impasta una pizza, la farcisce, la cuoce e la consegna al consumatore. La prima domanda che ci si fa è: “ma quando lievita?”. Forse si usa del lievito istantaneo, o non se ne usa affatto, tant’è vero che la “pizza” che ne esce è soltanto un disco sottile e biscottato.

“Let’s Pizza è l’unico distributore automatico in grado di creare la pizza impastandola al momento e aggiungendo solo ingredienti freschi: acqua, farina, pomodoro, mozzarella…
In qualsiasi ora del giorno e della notte puoi offrire ai tuoi clienti su un pratico e comodo cartone tutta la fragranza di una pizza italiana fatta solo con il meglio dei prodotti italiani.
Dal pranzo, allo spuntino, allo snack in compagnia, da oggi il tuo locale può garantire qualità, praticità e velocità a chiunque e in qualsiasi momento”.

Chissà se Report, che ha attaccato la pizza napoletana, è andata all’Aeroporto di Malpensa per controllare se il cartone fosse a norma, se la macchina lì presente era pulita, quale olio veniva usato, se gli ingredienti erano davvero freschi, se era digeribile o meno e così via. Let’s pizza è tuttavia l’ennesimo grande esempio di come sfruttare un simbolo napoletano che ai napoletani non è concesso proteggere, spacciando quella che è nei fatti monnezza commestibile, perché in due minuti e mezzo compreso l’impasto si può preparare solo spazzatura, per un prodotto ottimo, genuino, dalla qualità elevata e tipicamente “italiano”. Che cosa ci vedono di tipico in un ammasso di metallo, non si riesce a capire.

Ecco a voi un video pubblicitario del macchinario, con sottofondo musicale anche esso “ispirato” alla tradizione musicale napoletana:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=j7_lxiU8eLM[/youtube]

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più