Avvelenatore seriale di gatti, forse identificato il colpevole

gattino

Sono ben sette le segnalazioni arrivate in merito all’avvelenatore seriale di gatti a Torre del Greco.

Qualche giorno fa avevamo scritto della triste vicenda dei 50 gatti avvelenati barbaramente nella nostra città da qualche malfattore (leggi l’articolo) ed oggi apprendiamo, sul blog dell’AIDAA (Associazione Difesa Animali e Ambiente), che dai cittadini torresi sono arrivate sette segnalazioni in soli due giorni. Tali segnalazioni hanno permesso alle autorità competenti di fare l’identikit dell’ avvelenatore, anzi, degli avvelenatori, perché pare ne siano addirittura due, un uomo di circa 50 anni ed una donna di 40 che vivono al centro di Torre.

Ma chi ha detto che al sud la gente non denuncia i maltrattatori di animali?” ha dichiarato Lorenzo Croce, presidente dell’associazione, che ha aggiunto “stiamo facendo i controlli del caso incrociando i dati, ma abbiamo nomi e cognomi e se le circostanze saranno confermate entro martedì o mercoledì presenteremo denuncia alle autorità di pubblica sicurezza”.

I cittadini che hanno segnalato gli avvelenatori hanno dichiarato di non farlo per la taglia da 5000 euro messa a disposizione dall’AIDAA a favore di chi avesse aiutato a trovare responsabile, ma “solo per amore dei gatti“.

Finalmente potrà essere fatta giustizia per i poveri gattini innocenti che hanno pagato le conseguenze della brutalità dell’essere umano, incapace, a volte, di amare e di rispettare gli animali.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più