Cresce l’allarme vermi nelle scuole. Mamme nel panico a Posillipo

Bambini

Cresce l’allarme ossiurasi nelle scuole partenopee. Si tratta di un parassita intestinale che colpisce soprattutto i bambini. Dopo le diverse segnalazioni in diversi istituti della città, i vermi ora arrivano anche al Cimarosa, di cui fa parte anche la scuola media Marechiaro. L’avvocato Raffaele Di Monda, ex candidato sindaco di Napoli e padre di un’alunna, ha richiesto l’intervento dell’Asl per un’opera di sanificazione della scuola. L’Istituto, dopo la diffida stragiudiziale, è stata chiusa lunedi per effettuare la disinfezione e riaprirà domani, 27 marzo.

Ma ciò non basta per placare l’ansia e la paura delle mamme. Le madri, infatti,  sono in preda ad una vera e propria psicosi ed hanno preso d’assalto i vari laboratori d’analisi della città ed alcune di loro, nonostante test negativi, hanno comunque intrapreso una terapia antiparassitaria per i propri figli.

Pretendono , assurdamente, che al rientro a scuola venga esibito il certificato di analisi negativo. “Considereremo untori tutti quelli che non dimostreranno di aver fatto il test e di non essere infetti. O, comunque, quelli che non dimostreranno di aver iniziato una terapia contro i parassiti»

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più