Comicon 2015: ventimila presenze in poche ore!

Comicon Napoli

Incredibile successo per la prima giornata del Comicon, la fiera del fumetto, tenutasi alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Orario di apertura dei cancelli fissato per le dieci, ma la gente sembra non aver retto l’attesa, affollando il piazzale antistante alla struttura già dalle otto del mattino. Un clima di contagioso entusiasmo che sembra aver raggiunto giovani e meno giovani, culminando in un vero e proprio successo. La diciassettesima edizione del Comicon, il Salone internazionale del fumetto, si apre in grande stile, confermando ancora una volta numeri da capogiro ed affluenze record, realizzate negli anni scorsi.

L’evento, in programma fino a Domenica 3 Maggio, ha raccolto migliaia di persone in pochissime ore. C’è chi dice che si siano raggiunte le ventimila presenze ancor prima della fine della giornata, mentre c’è chi assicura che la considerevole cifra sia stata raggiunta in realtà, già nelle prime 5 ore dopo l’apertura. Insomma, numeri sbalorditivi, confermati anche dall’esaurimento dei preziosi braccialetti (esauriti oramai da giorni) che permettono l’ingresso ai padiglioni durante tutte e quattro le giornate. Sold Out previsto anche per la giornata di oggi.

de magistris trono
foto di paolo de luca

Nemmeno il sindaco di Napoli,  Luigi de Magistris, pare sia riuscito a sottrarsi all’energia contagiosa del Comicon. Alcuni scatti infatti lo hanno immortalato mentre, in compagnia dei figli, si prestava al gioco appollaiandosi sul famoso Trono di Spade, mettendosi alla prova con uno dei più famosi giochi virtuali dedicati al genere. De Magistris ha così commentato l’evento: “E’ bello vedere la Mostra d’Oltremare vivere, piena di gente, questa è la Napoli che amo e il Comicon ormai è un appuntamento caro alla nostra città e di grande successo“.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più