Cade in un torrente e muore durante la scampagnata del 1° Maggio

Avella

Una tragedia che si è consumata nella giornata del 1° Maggio ad Avella, precisamente nel torrente Clanio, nei pressi della pineta del Fusaro. Una ragazza di 18 anni, di Ponticelli, si è recata nell’avellinese per la classica scampagnata insieme ai suoi amici quando, allontanatasi dal gruppo, e non accorgendosi della presenza di un dirupo, fa un volo di 20 metri e cade nel torrente.

Purtroppo per lei non c’è stato niente da fare. L’impatto sarebbe stato subito fatale ed ha perso la vita. In queste ore il si sta effettuando il recupero del suo corpo.

Potrebbe anche interessarti