Pompei: insolito spettacolo agli scavi! Tra le domus sfila una barella..

pompei
Foto “IlMattino.it”

Uno strano ed insolito spettacolo si è profilato davanti agli occhi dei tantissimi turisti che, lo scorso 1 Maggio, hanno affollato gli scavi di Pompei. Tra le stradine che costeggiano le domus, per la gioia dei presenti, si sono fatti largo quattro restauratori con barella a seguito, sulla quale giaceva il calco di un pompeiano morto durante la tragica eruzione di duemila anni fa. Un funerale in piena regola, che sembra aver suscitato un vero e proprio brivido di sorpresa tra gli spettatori!

Sono bastati pochi attimi per tornare con la mente a quel 24 agosto del 79 d.C quando l’eruzione del Vesuvio seppellì per sempre la città cristallizzando nel tempo oggetti, cose e uomini. In tanti hanno pensato che la surreale “sfilata” fosse il frutto di una trovata turistica messa in piedi dalla soprintendenza per “animare” le visite guidate ed invece, si è trattato di un evento puramente casuale dettato dall’esigenza di effettuare un trasporto speciale nei laboratori di restauro dove 86 reperti saranno sottoposti a studi specifici sul dna, ricostruzioni con laser scanner.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più