Atti vandalici in Circumvesuviana: distrutte 32 porte di un convoglio

Circumvesuviana

Ancora una volta la Circumvesuviana è stata presa di mira dai vandali: questa mattina un gruppo di teppisti, a Sorrento, ha letteralmente saccheggiato uno dei convogli. Trentadue porte sono state danneggiate e solo quattro sono rimaste intatte.

Atti vandalici senza eguali che hanno causato lo stop del transito del treno, che è stato sostituito da un altro convoglio. Non solo: ci sono stati ritardi e cinque corse saltate in mattinata.

Potrebbe anche interessarti