Cardarelli preso dagli Hacker: “Conosciamo i vostri sporchi segreti”

cardarelli

Un gruppo di attivisti hacker conosciuti come M4IW4r3 è riuscito a entrare nel sito dellospedale Cardarelli di Napoli defacciandolo (cambiandone la homepage). Adesso, accedendo al sito, si può leggere un messaggio minatorio lasciato dai criminali:“Oggi la tua crudeltà e disonestà finisce qui ospedale Antonio Cardarelli, davanti a tutti sarà svelata la tua vera identità! Dall’inizio della tua carriera abbiamo contato moltissimi casi di morti improvvise, la maggior parte di loro sono poveri anziani , pensionati e non […] Avete ucciso. Avete rubato. Avete distrutto le vite dei parenti. No ai pazienti in barelle lasciati fuori ai corridoi, e ad ogni altra infamia e vigliaccheria”.

anonymous - cardarelli - cronaca- napoli

Gli attivisti si definiscono, quindi, dei vigilantes che porteranno giustizia e ordine in quella che, per loro, è una macchina di morte e degrado. Minacciano, infatti, di pubblicare e diffondere tutte le notizie e gli “insabbiamenti” che avrebbero rilevato dal sito dell’ospedale:“Siamo nei vostri server e conosciamo tutti i vostri sporchi segreti, metteremo tutto alla luce. Da mail private, numeri telefonici, indirizzi, segreti annotati e confidati”.

Non sappiamo se quelle degli hacker siano solo vuote minacce o siamo alla soglia di un vero e proprio “Cardarellileaks” che potrebbe minare l’intera struttura ospedaliera. Al momento il sito dell’ospedale è inaccessibile e non sappiamo se la crisi è rientrata.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più