Pozzuoli, tragico incidente in scooter: muore donna di 43 anni

Pozzuoli – Un incidente mortale in scooter è costato la vita a una donna di 43 anni, Antonella Russo, moglie del Comandante dei carabinieri di Bagnoli Gianluca Galiotta.

La dinamica del sinistro è ancora al vaglio degli inquirenti. Il tutto è avvenuto intorno alle 20 di ieri, domenica 26 luglio, in via Terracciano. Il Comandante e la moglie stavano andando verso il centro in sella alla motocicletta, quando un’automobile li avrebbe travolti. Dopo l’incidente, la donna è stata trasportata d’urgenza all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, ma per lei non c’è stato nulla da fare.

Antonella Russo è morta nella mattinata di oggi, a 43 anni, per le ferite riportate in seguito allo schianto. Nel frattempo è stato fermato l’uomo che era alla guida dell’automobile, attualmente in servizio presso la Base Nato. L’automobilista è stato infatti bloccato da alcuni cittadini che avevano assistito all’incidente.

L’uomo, fermato dagli agenti, è risultato positivo all’alcol test. Inizialmente denunciato per guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso, la sua posizione al momento è al vaglio degli inquirenti. Per quanto riguarda il maggiore dei carabinieri Gianluca Galiotta, l’uomo è stato trasportato a sua volta all’Ospedale di Pozzuoli, ma secondo i medici non è in gravi condizioni.

Fonte: Fanpage.it

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più