Arrestato spacciatore 57enne

Arrestato spacciatore 57enne

Un 57 enne di Napoli utilizzava panetti marchiati “Apple” per smerciare stupefacenti illegalmente. L’uomo è stato arrestato dalle forze dell’ordine con l’accusa di spaccio di stupefacenti, e nella sua abitazione sono stati ritrovati circa 50 grammi di marijuana.

Le accuse non si fermano alla sola detenzione di stupefacenti per un valore di oltre 10 mila euro, lo spacciatore di Marianella è difatti accusato anche di detenzione illegale di arma da fuoco, una pistola calibro 9 con tanto di cartucce e un bilancino di precisione che nascondeva accuratamente in camera da letto.

Le indagini dei carabinieri hanno inseguito accertato che l’arma da fuoco è stata rubata ad un 33 enne di Giffoni 3 anni fa.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più