Melito, Angelo non ce l’ha fatta: morto a 31 anni dopo tre mesi in ospedale

angelo marrone
Foto Facebook-Giuseppe Di Rosa

Una tragica notizia ha colpito la comunità di Melito di Napoli: Angelo Marrone, un giovane papà di 31 anni, è deceduto in mattinata dopo aver trascorso quasi 3 mesi in ospedale.

Secondo quanto riporta Il Mattino, il giovane aveva subito un grave incidente la notte di Capodanno. Stava accompagnando il figlio in ospedale in seguito a un incidente domestico, quando avrebbe perso il controllo dell’auto e sarebbe finito contro alcune vetture in sosta. Angelo era stato quindi ricoverato al Cardarelli in condizioni disperate.

Dopo alcune settimane il giovane era uscito dal coma, ma il decesso è sopraggiunto in mattinata: la causa potrebbe essere un arresto cardiaco. Oggi è una giornata triste per Melito, che piange un giovane papà e marito scomparso a soli 31 anni. Questo il messaggio di Luciano Mottola, vicesindaco di Melito di Napoli:

ANGELO NON CE L’HA FATTA🖤. Un altro bruttissimo risveglio per la nostra città: Angelo Marrone non ce l’ha fatta. Il 31enne di Melito ha combattuto come un leone per oltre 100 giorni, ma nelle ultime ore le sue condizioni si sono aggravate incurabilmente ed i medici non hanno potuto che constatarne il decesso.

Angelo era restato vittima di un gravissimo incidente stradale la notte di Capodanno a Chiaiano, mentre stava accompagnando il figlioletto in ospedale. Angelo, in seguito al sinistro, è finito in coma, riportando gravissime lesioni interne e sottoposto a diversi interventi chirurgici.

Poco più di un mese fa il giovane melitese era uscito dal coma e le sue condizioni erano leggermente migliorate, salvo poi ripiombare nel baratro nuovamente. Angelo lascia moglie un un figlio in tenerissima età ed una famiglia che non ha mai smesso di credere al miracolo. Al papà Aniello, alla mamma Sofia e alla sorella Mariarosaria, con i quali ci siamo sentiti più e più volte in questo tragico periodo, vanno le più sentite condoglianze. Luciano”.

Un amico di Angelo a sua volta esprime tutto il suo dolore tramite un post pubblicato sui social: “Non potevo ricevere notizia peggiore, mi è caduto il mondo addosso. Non eri un amico ma un fratello, abbiamo mangiato e dormito insieme, non riesco ad accettarlo che ci hai lasciato per sempre. Ora sarai l’angelo più bello, dai tanta forza alla tua famiglia e veglia sul tuo piccolo fratello mio, resterai per sempre nel mio cuore“.

ANGELO NON CE L’HA FATTA 🖤

Un altro bruttissimo risveglio per la nostra città: Angelo Marrone non ce l’ha fatta.
Il…

Pubblicato da Luciano Mottola Melito di Napoli su Lunedì 22 marzo 2021

Potrebbe anche interessarti