Spiaggia coperta di spazzatura, Andrea la pulisce da solo: “Ti amerò per sempre”

pulizia spiaggia castellammare 2È una storia bellissima quella che viene da Castellammare di Stabia, la città delle acque porta della Penisola Sorrentina. Un territorio dalla bellezza mozzafiato, con un patrimonio storico e culturale da fare invidia, eppure che vive problemi che lo penalizzano pesantemente.

È il caso della spiaggia del lungomare, spesso coperta dai rifiuti trasportati dalle correnti marine. Episodi di inciviltà ci sono, ma non è questa l’urgenza: siamo di fronte a un litorale lungo, sabbioso, che potrebbe essere un paradiso ma non lo è a causa principalmente della vicina foce del fiume Sarno che deposita di tutto. Si aggiunga una storica non particolare attenzione delle amministrazioni di Castellammare alla pulizia della sabbia, ed ecco consegnata una cartolina che non fa onore agli stabiesi.

pulizia spiaggia castellammareQui si inserisce il lavoro di Andrea Lambiase, che sul gruppo Facebook “Sei stabiese D.O.C. se…” ha pubblicato le foto di un suo intervento sul lungomare. Dove prima c’era sporcizia adesso è tutto pulito: armato di rastrello e paletta ha ridato dignità alla spiaggia.

“Con tutto l’amore che ho, ti amo e ti amerò per sempre mia regina”: così commenta Andrea, aggiungendo le parole a un gesto d’amore che già aveva bisogno di ben poche spiegazioni. Il post ha registrato l’apprezzamento di centinaia di utenti, stabiesi e non. La speranza è tutto ciò sia d’esempio non solo ai cittadini, ma soprattutto alle istituzioni che sulle tematiche ambientali latitano ancora parecchio.

pulizia spiaggia castellammare


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più