Ercolano: al via il soggiorno per anziani a Chianciano. Ecco come fare richiesta

anziani spacciatori

Ercolano. Il Comune di Ercolano ha programmato la realizzazione di un soggiorno riservato alle persone residenti in città di età non inferiore a 60 anni. L’iniziativa rivolta ad un numero massimo di 100 persone prevede il soggiorno dal 18 al 24 settembre 017 per sette giorni e sei notti in hotel a Chianciano (Siena) in trattamento di pensione completa, comprensivi di trasporto e servizio di animazione. Per fruire del soggiorno è prevista una quota di compartecipazione alle spese per gli utenti con un reddito Isee 2016 superiore a 11.744 euro.

Gli interessati possono presentare la domanda di partecipazione presso l’ufficio del Settore Servizi ed Interventi per la tutela dei diritti dei cittadini sito in via G. Marconi n° 39 Ercolano entro e non oltre le ore 12,00 del 14 settembre 2017. Gli utenti devono presentare la domanda di partecipazione allegando i seguenti documenti: dichiarazione ISEE redditi 2016, documento di riconoscimento in corso di validità, attestazione rilasciata dal medico curante (la modulistica completa è disponibile sul portale del Comune di Ercolano all’indirzzo http://bit.ly/2vEIpX5 ). Nel caso di coppia richiedente, è necessario che entrambe le persone siano iscritte nello stesso stato di famiglia.

“Con questa iniziativa puntiamo a creare un momento di aggregazione per le fasce più deboli – dice l’assessore alle Politiche Sociali Giampiero Perna – Ci sono tanti anziani che non hanno la possibilità di spostarsi e l’Amministrazione comunale ha ritenuto che questo soggiorno possa rappresentare un’occasione per consentire anche a loro di trascorrere un periodo di vacanza fuori città”.