Luca Abete in una scuola di Ercolano: studenti senza riscaldamenti, banchi e sedie

Le telecamere di Striscia la Notizia sono arrivate ad Ercolano, dopo essere stati avvertiti da alcuni studenti, per denunciare una situazione abbastanza imbarazzante dell’Istituto ad indirizzo alberghiero, Adriano Tilgher. Una scuola modernissima, dotata di aule spaziose e ben tinteggiate, ma priva di alcune cose essenziali per la scuola: mancano riscaldamenti, sedie e banchi, o per essere più chiari, non tutti gli studenti hanno la propria seduta e sono costretti ad accomodarsi a terra.

Infatti l’inviato Luca Abete, mostra delle foto che sono arrivate nella redazione di Mediaset, in cui gli studenti sono costretti a studiare e a seguire le lezioni con cappotti, guanti, sciarpe, cappelli e qualcuno addirittura con plaid e coperte appoggiate sulle spalle.

L’istituto ospita 577 studenti in 25 aule, e la scuola è stata inaugurata a settembre. Ma è impossibile poter seguire le lezioni perché la temperature nelle aule è pari a 8 gradi e gli studenti sono ormai stanchi…e infreddoliti.

Il servizio di Luca Abete

Potrebbe anche interessarti