Lello Arena e Isa Danieli in “Sogno di una notte di mezza estate”

Lello Arena e Isa Danieli

Due grandissimi interpreti del Teatro italiano, Lello Arena e Isa Danieli, porteranno in scena “Sogno di una notte di mezza estate” nella riscrittura di Ruggiero Cappuccio e con la regia di Claudio Di Palma al Teatro “San Ferdinando” a Napoli.

In un’atmosfera onirica che prende forma in una simbolica sala di un antico palazzo napoletano, i due protagonisti, Titania ed Oberon, mettono in scena una drammaturgia di capricci e smanie riducendo le sorti degli uomini a fragili trame da vecchi teatri dei burattini.

Prigionieri di un sogno antico, il re e la regina del regno delle fate vivono in una sorta di realtà – non realtà. All’interno di quest’area fiabesca i quattro personaggi Erminia ed Elena, Demetrio e Lisandro sono sostituiti da quattro burattini manovrati dai capricci dei protagonisti continuamente sospesi tra sonno e veglia.

Personaggi concreti, invece, sono un fantasioso Puch, a cui tocca il compito di riaggiustare i desideri amorosi dei quattro innamorati e sconvolgere i sogni di Titania, e gli artigiani chiamati a rappresentare “La pietosissima storia e la crudelissima morte di Piramo e Tisbe”.

Il commediografo napoletano Ruggiero Cappuccio si è liberamente ispirato alla commedia shakespeariana, conferendo nuove risonanze linguistiche alla poesia del grande Bardo immergendo la vicenda in un clima fiabesco che si rifà alla grande tradizione barocca di Gianbattista Basile.

La più famosa rappresentazione di Shakespeare, tra fedeltà ed irriverenza, viene riscritta e ambientata da Cappuccio in una fatiscente camera da letto in cui Titania e Oberon, pur riprendendo le figure classiche ideate dal drammaturgo inglese, interpretano una coppia di lunga data animata da continui battibecchi. In questo modo la storia ben nota a tutti della commedia del 1595 incontra e sposa la tradizione della farsa napoletana leggera e coinvolgente.

La commedia sarà messa in scena, al San Ferdinando, da Mercoledì 10 a Domenica 21 Febbraio. Di seguito gli orari:

Mercoledì 10 ore 21.00
Giovedì 11 ore 17.00
Venerdì 12 ore 21.00
Sabato 13 ore 19.00
Domenica 14 ore 18.00
Martedì 16 ore 21.00
Mercoledì 17 ore 17.00
Giovedì 18 ore 17.00
Venerdì 19 ore 21.00
Sabato ore 19.00
Domenica 21 ore 18.00

I biglietti potranno essere acquistati:

Biglietteria del San Ferdinando                                                                                                                                                         Piazza Eduardo De Filippo, 20 – Napoli
tel. 081 292030 – 081 291878
E-mail biglietteria@teatrostabilenapoli.it. Orari: 10.30 – 13 la mattina. 1 ora e mezza prima dell’inizio dello spettacolo il pomeriggio/sera.

Biglietteria Teatro Mercadante
Piazza Municipio – Napoli
tel. 081 551 3396
E-mail biglietteria@teatrostabilenapoli.it
Orari: dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 13 e dalle 17.30 alle 19.

I biglietti posso essere acquistati anche online: http://www.vivaticket.it/index.php?nvpg[evento]&id_show=72898

Potrebbe anche interessarti