Musica alla Reggia di Capodimonte: concerto gratuito nel Salone delle Feste

Capodimonte salone delle festeUn nuovo appuntamento musicale rinnova l’ormai consolidato sodalizio artistico tra il Museo di Capodimonte e il Conservatorio di Musica di Napoli San Pietro a Majella. Si tratta di una collaborazione inaugurata quest’anno in occasione delle celebrazioni in onore di Giovanni Paisiello attraverso la rassegna “Musica alla Reggia per la Festa della Musica”, fortemente voluta dai due Direttori Elsa Evangelista e Sylvain Bellenger.

Un evento imperdibile, dunque, che si terrà martedì 21 Giugno presso il neoclassico Salone delle Feste nell’Appartamento Reale e che vedrà gli studenti del Conservatorio esibirsi in varie formazioni, con archi e mandolini, per allietare il pubblico nel corso dell’intera giornata.

L’evento avrà inizio alle ore 11:00 con un primo concerto per mandolino a cura del Conservatorio di San Pietro a Majella. Alle ore 12:00, sempre a cura del Conservatorio, si terrà un concerto per viola.

Seguirà alle ore 16.30 una visita guidata a cura di Valentina Canone, della “Sezione Didattica” del Museo di Capodimonte, alla scoperta dei dipinti della collezione Farnese, che introdurrà il successivo Concerto delle Dame delle ore 17.30. Si tratta di un complesso esclusivamente femminile, in voga dal ‘500, che rivive nell’esibizione dell’ensemble Musico Spirto di Sabrina Santoro, Roberta Andalò, Manuela Albano e Maria Rosaria Marchi, che eseguirà mottetti e madrigali di Sigismondo d’India, Claudio Monteverdi, Frescobaldi e Giacomo Carissimi.

L’evento si chiuderà con l’esibizione di un quintetto d’archi a cura del Conservatorio di San Pietro a Majella che avrà inizio alle ore 18.15.

Il concerto sarà totalmente gratuito, essendo compreso nel normale prezzo del biglietto di ingresso al museo.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più