Guida Pizzerie Gambero Rosso 2017: ecco le migliori 11 pizzerie della Campania

PizzaSono lontani i tempi in cui la pizza era un piatto semplice, realizzato solo con pochissimi ingredienti genuini ed universalmente riconosciuta con gli stessi gusti e sapori. I tempi cambiano, così come l’interesse delle persone: se fino a qualche anno fa chi andava a cena cercava soltanto qualcosa di buono, oggi non è più così. Mangiare deve essere sempre un’esperienza sensoriale, un modo per conoscere sapori nuovi ed assaggiare esperimenti culinari. Il recente fiorire dei “panini gourmet” è un chiaro esempio di questo nuovo mercato.

Così, anche la pizza ha dovuto subire un’evoluzione ed una complicazione della sua struttura. I pizzaioli fanno di tutto per inventare ingredienti sempre più insperati, accostamenti complicati per stupire ed attirare i clienti. Questo non è assolutamente un male, anzi, un rimodernamento generale. Si aggiunga anche che la nuova generazione di pizzaioli è ben pronta a questo cambiamento: ragazzi giovani con grandi ambizioni e capacità che riescono a raccogliere l’eredità degli antichi pizzaioli e diffonderla, con veste diversa, nel mondo moderno.

La nuova guida “Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2017”, disponibile da oggi in tutte le librerie ed edicole, ha recepito questo cambiamento, premiando gli esercizi che si sono distinti particolarmente per innovazione e sviluppo gourmet con il prestigioso riconoscimento dei “Tre spicchi”. Vi ricordiamo, come sempre e data l’assenza di pizzerie illustri, che si tratta solo un’opinione di Gambero Rosso che prescinde dai gusti personali di ognuno.

Ecco tutti i premi per la pizza presenti nella guida:

I TRE SPICCHI

PIZZA NAPOLETANA

PIEMONTE
Perbacco – La Morra (CN)

LOMBARDIA
Montegrigna By Tric Trac – Legnano (MI)
Enosteria Lipen – Triuggio (MB)

TOSCANA
‘O Scugnizzo – Arezzo
Santarpia – Firenze
Sud – Firenze
Kambusa – Massarosa (LU)
Palazzo Pretorio – Tavernelle Val di Pesa (FI)

MARCHE
Mamma Rosa – Ortezzano (FM)

UMBRIA
Pizzeria Spirito Divino – Montefalco [PG]

CAMPANIA
Pepe In Grani – Caiazzo (CE)
I Masanielli – Caserta
50 Kalò – Napoli
Da Attilio alla Pignasecca – Napoli
La Notizia – Napoli
La Notizia – Napoli
Sorbillo – Napoli
Starita – Napoli
Villa Giovanna – Ottaviano (NA)
Era Ora – Palma Campania (NA)
Pizzeria Salvo da Tre Generazioni -San Giorgio a Cremano (NA)

I TRE SPICCHI

PIZZA ALL’ITALIANA

PIEMONTE
Libery Pizza & Artigianal Beer – Torino

EMILIA ROMAGNA
Piccola Piedigrotta – Reggio Emilia

LAZIO
La Gatta Mangiona – Roma
Pro Loco Dol – Roma
Pro Loco Pinciano – Roma
Sforno – Roma
Tonda – Roma

ABRUZZO
La Sorgente – Guardiagrele [CH]

SICILIA
La Braciera – Palermo

SARDEGNA
Framento – Cagliari

I TRE SPICCHI

PIZZA A DEGUSTAZIONE

PIEMONTE
Gusto Madre – Alba (CN)
Gusto Divino – Saluzzo
Terra, Grani, Esplorazioni San Mauro Torinese (TO)

LOMBARDIA
Sirani – Bagnolo Mella [BS] Dry Cocktails & Pizza – Milano
Ottocento Simply Food – Bassano del Grappa (VI)
I Tigli – San Bonifacio (VR)
Saporè Pizza e Cucina – San Martino Buon Albergo (VR)

FRIULI VENEZIA GIULIA
Mediterraneo – Brugnera (PN)

EMILIA ROMAGNA
‘O Fiore Mio – Faenza (RA)

TOSCANA
La Divina Pizza – Firenze
Lo Spela – Greve in Chianti (FI)
Apogeo Giovannini – Pietrasanta (LU)

UMBRIA
Urbino dei Laghi – Urbino
La Posta – Avigliano Umbro (TR)

LAZIO
In Fucina – Roma
Percorsi di Gusto – L’Aquila
Guglielmo Vuolo a Eccellenze Campane – Napoli

LE TRE ROTELLE

VENETO
Saporè Asporto – San Martino Buon Albergo (VR)

TOSCANA
Menchetti – Arezzo

LAZIO
Angelo e Simonetta – Roma
Panificio Bonci – Roma
Pizzarium – Roma

CAMPANIA
La Masardona – Napoli
Pizzamore – Acri (CS)
Pizzeria Bosco – Tempio Pausania

I PREMI SPECIALI

La migliore carta dei vini e delle birre
Apogeo Giovannini – Pietrasanta (LU)

I maestri dell’impasto
Massimiliano Prete – Gusto Divino – Saluzzo (CN)
Antonio La Marca – Era Ora – Palma Campania (NA)

I Pizzaioli emergenti
Alberto Tagliani – Da Albert – Trento
Francesco Vitiello – Casa Vitiello – Caserta

La Migliore pizzeria Gluten free
La Ventola – Rosignano Marittimo (LI)

PIZZA A DEGUSTAZIONE

Da Ezio – Alano di Piave (BL)

Pu’er
bianca con mozzarella fiordilatte, topinambur cotto al forno, chips e succo di cavolo nero e infuso di tè Pu’er

PIZZA ALL’ITALIANA

La Sorgente – Guardiagrele [CH]

Omaggio alla Sicilia
stracciata vaccina, tartare di tonno, pistacchio di Bronte, oliva Nocellara del Belice, capperi di Salina

PIZZA NAPOLETANA

Oliva – da Concettina ai Tre Santi – Napoli

Pizza al ragù napoletano
ragù napoletano, ricotta di cestino, Parmigiano Reggiano 48 mesi, basilico

PIZZA A TAGLIO

Pizzarium – Roma

Pizza con melanzane, pomodoro, cipolla, mandorle e scorza di limone a crudo

Potrebbe anche interessarti