Piano City Napoli 2016, 21 pianoforti a Piazza del Plebiscito

piano cityTorna nel capoluogo partenopeo il “Piano City Napoli” dal 13 al 16 ottobre 2016, un Festival internazionale del pianoforte giunto alla quarta edizione. Centinaia di pianisti che si esibiranno in location pubbliche e private. Una quattro giorni di eventi musicali che si terranno in strada, nelle stazioni, nelle Chiese, nei palazzi del centro storico, nelle biblioteche e nelle case private.

Tra i partecipanti ci saranno pianisti di rilievo nazionale ed internazionale. I concerti saranno di tutti i generi musicali e tutti gratuiti. Sede principale dell’evento è il Complesso Monumentale di San Paolo Maggiore, dove si eseguiranno concenti ininterrotti per l’intera durata del Festival.

Il programma (ancora parziale) dell’evento:

SABATO 8 OTTOBRE ASPETTANDO PIANO CITY NAPOLI
Galleria Umberto I H 15-20
Vexations di Erik Satie, in collaborazione con il FAI sezione Campania Dario Bonuccelli presenta la provocante maratona composta da Erik Satie nel 1893 e nota come il brano più lungo mai scritto nella storia della musica.

GIOVEDI 13 OTTOBRE INAUGURAZIONE 21 PIANOFORTI IN CONCERTO
Colonnato Piazza del Plebiscito H 21.30
Patrizio Marrone: “Riflessioni” per 21 pianoforti in prima esecuzione assoluta, Direttore: Mariano Patti
W. A. Mozart: Lodron-Konzert, Concerto per 3 pianoforti e Orchestra (Rielaborazione per 4 pianoforti)
J. S. Bach: Concerto per 4 pianoforti e Orchestra BWV 1065, Orchestra Giovanile D. Cimarosa del Conservatorio di Avellino, Direttore: Mariano Patti

VENERDI 14 OTTOBRE GO: ORGANIC PIANO ORCHESTRA
Colonnato Piazza del Plebiscito H 21.00
Adam Rudolph: Conduction per 9 pianoforti, celesta e clavicembalo in prima esecuzione assoluta.

Potrebbe anche interessarti