Napoli. Lite d’amore, 16enne accoltella il rivale di 18 anni con 15 pugnalate

 

Napoli. Un 16enne di Napoli ha accoltellato 15 volte un ragazzo di 18 anni, suo rivale in amore. È successo in via Francesco Crispi, a Napoli nei pressi di un bar.

Il minorenne, originario del quartiere San Ferdinando, è stato arrestato per tentato omicidio e ora si trova ai Colli Aminei nel centro di prima accoglienza. Il ragazzo ferito, accoltellato per ben 15 volte, è stato portato all’ospedale Fatebenefratelli, dove è stato immediatamente operato.

Le lite è esplosa in mattinata per motivi sentimentali: prima una discussione verbale, poi l’aggressione con un coltello a serramanico ritrovato, successivamente, dagli agenti nella stanzetta del ragazzo.

Potrebbe anche interessarti