Napoli, un ritratto di Totò fatto di 5mila tappi: ecco dove vederlo

Foto: Tappost, pagina Facebook

Un milione di tappi usati di bottiglie, lavorati da un giovane artista e da alcuni assistenti diversamente abili, per omaggiare Totò. È il concept della mostra pensata da Luigi Masecchia, in arte Tappost, il Maggio dei Monumenti 2017 e di Wine & The City dal titolo “Totò Tappost”.

Il vernissage sarà al Renaissance Naples Hotel Mediterraneo dall’11 maggio al 30 giugno: l’opera principale è stata realizzata con 5mila tappi. Alla realizzazione hanno partecipato anche giovani disabili o disagiati, con la collaborazione di associazioni di volontariato.

Foto: Tappost, pagina Facebook

Giovedì 11 maggio alle ore 18 al Renaissance Naples Hotel Mediterraneo ci saranno l’artista Luigi Masecchia insieme all’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Nino Daniele.

Potrebbe anche interessarti