Festival di Napoli alla Mostra d’Oltremare: “Mostreremo le sue meraviglie”

Mostra d'Oltremare si rinnova

Un Festival per omaggiare Napoli e il suo ruolo culturale nel mondo. È il senso di Napoli incontra il mondo, il Festival di Napoli in programma alla Mostra d’Oltremare nei weekend dal 30 giugno al 2 luglio e dal 7 al 9 luglio.

Musica, cibo, cultura da oltre 15 nazioni del mondo tra le quali i Festival irlandese, spagnolo, celtico, argentino, country, indiano, il Festival dell’America latina, Le Mille e una notte, Amo la terra, lo Japan Expo, That’s America, l’October Festival e La mia Africa e il Festival di Napoli, come spiega l’Ansa. Tappa in tour anche a Milano, Torino, Mosca, Pechino, Tokyo, San Paolo e New York.

L’organizzatore, Michele Panfietti, aggiunge: ”la passione, il sentimento, la storia di Napoli con lo scopo di far conoscere ai visitatori che arriveranno da tutta Italia e dal resto del mondo le meraviglie della Capitale del Mediterraneo”.

”La realizzazione di questo Festival rappresenta un salto di qualità significativo. Oggi grazie alle persone e ai professionisti che come noi ci credono, Napoli è diventato un importante attrattore. Noi in questi anni abbiamo lavorato perché questa fosse l’immagine di Napoli – ha aggiunto – togliendo lo sfregio che altri avevano causato”, dice il sindaco Luigi De Magistris all’Ansa.

[youtube height=”100%” width=”360″]https://www.youtube.com/watch?v=NV5IyggZYP8[/youtube]

Potrebbe anche interessarti