Percorsi partenopei: Farmacia degli Incurabili e Chiesa di San Giuseppe dei Ruffi

Complesso degli Incurabili - Farmacia.

Un nuovo appuntamento della Cooperativa sociale SIRE realizzato in collaborazione con Il Faro d’Ippocrate.

L’itinerario avrà inizio dalla famosa Farmacia degli Incurabili, capolavoro del Settecento che nasce dalla ristrutturazione dell’antica spezieria cinquecentesca dell’Ospedale degli Incurabili.

Al suo interno si trova un salone e una piccola sala laboratorio, arredati con scaffalature di noce elegantemente intagliati, opera, come il tavolo centrale, dell’ebanista Agostino Fucito, sulle quali sono ordinatamente disposti albarelli ed idrie, tipici contenitori da farmacia, decorati bucolicamente a chiaroscuro turchino, ampolle in vetro di murano e vasi maiolicati dipinti da Lorenzo Salandra e Donato Massa.

Il percorso riguarderà anche: il Museo delle Arti Sanitarie e la Cappella Montalto oltre alla Farmacia Storica – da poco tornata all’antico splendore grazie al restauro e alla ricollocazione della tela di P. Bardellino sul soffitto della sala di rappresentanza.

Successiva tappa sarà la chiesa di San Giuseppe dei Ruffi, autentico gioiello del centro storico che racchiude al suo interno capolavori come la cupola affrescata da Francesco De Mura. Nella chiesa troviamo altri tesori opera tra gli altri di Luca Giordano e Giuseppe Sanmartino, l’autore del Cristo velato.

PROGRAMMA
– 9:15 Appuntamento con gli operatori SIRE Coop presso porta San Gennaro, (piazza Cavour – Napoli)
– 9:30 visita guidata alla Farmacia degli Incurabili, altri ambienti dell’Ospedale degli Incurabili e alla chiesa di San Giuseppe dei Ruffi
– 12:30 Conclusione delle attività

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Contributo organizzativo: € 10,00 (di cui la metà sarà devoluto all’Associazione Il Faro di Ippocrate)

Il contributo devoluto all’Associazione  Il Faro d’Ippocrate sarà interamente utilizzato per la manutenzione e interventi migliorativi del complesso degli incurabili.

Appuntamento: Porta San Gennaro, via Foria (di fronte la fermata della metropolitana di P. zza Cavour) – Napoli

POSTI LIMITATI: PRENOTAZIONI FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più