Weekend infuocato a Napoli e dintorni: 27 eventi da non perdere

Sono tanti gli eventi cool e interessanti in città nel weekend, perchè non approfittarne? Le nostre proposte da non perdere assolutamente:

Asini a tutta Birra, dal 6 all’8 luglio.
A Santa Maria la Carità ritorna il singolare evento “Asini a tutta Birra“, organizzato dalla Pro Loco di Santa Maria la Carità, con l’attesissimo “Palio del Ciuccio”, appuntamento storico del Luglio Sammaritano. La kermesse è dedicata agli amanti della “bionda schiumata” e sarà in programma contemporaneamente al Torneo delle Contrade.

Mostra fotografica “Semplicemente Napoli”, dal 5 al 12 luglio.
Presso la Sala delle Carrozze, di Palazzo Venezia si terrà una mostra fotografica su Napoli dei lavori degli artisti Pina Romano, Sax Palumbo, Salvo Zanca e Claudio Paliotti.

Alba napoletana sdraiati e cornetti gratis, 8 luglio.
I volontari di Sii Turista Della Tua Città aspetteranno il sorgere del sole, offrendo a tutti i partecipanti un cornetto per fare colazione insieme. Il tutto è, ovviamente, gratuito.

Pozzuoli Jazz Festival, dal 7 al 21 luglio.
La kermesse offrirà spettacoli itineranti per appassionati di musica, ma permetterà di scoprire anche i Campi Flegrei, la Terra del Mito, tra i territori più ricchi d’Italia per bellezze archeologiche, paesaggistiche e culturali.

Tour alla Cappella Pontano e a San Domenico Maggiore, 7 luglio.
Timeline Napoli ed IVI Itinerari Video Interattivi, in collaborazione con Astrea Tour, presentano una nuova esperienza di visita alla scoperta del Complesso San Domenico Maggiore di Napoli e Cappella Pontano.

Settimana della Plastica, dal 3 all’8 luglio.
In occasione della Plastic Free Week che si terrà anche a Napoli, ci saranno tanti eventi per sensibilizzare alla riduzione dell’uso della plastica.

“La Scapillata” di Leonardo Da Vinci in mostra a Napoli, dal 6 luglio 2 settembre.
Un dipinto famosissimo proveniente da un’altra collezione. Un modo per arricchire il patrimonio artistico della nostra città, pur se per un periodo di tempo limitato, e per consentire ai napoletani di conoscere opere che, altrimenti, richiederebbero un viaggio.

Notte Bianca a Salerno, dal 6 all’8 luglio.
Tre serate in cui la città si accenderà a tarda ora con l’intervento di tantissimi ospiti, fra cantanti e comici.

Fresko Film a Portici, dal 21 giugno 2 settembre.
Torna il cinema all’aperto a Portici al prezzo speciale 3,50 euro. Verranno proiettati tutti i più grandi successi cinematografici, da non perdere!

Scavi di Ercolano e Pompei in mostra al MANN, fino al 30 settembre.
Gli straordinari ritrovamenti di Ercolano, nel 1738, e Pompei, nel 1748, affascinarono da subito intellettuali ed artisti di tutto il mondo: il Museo Archeologico di Napoli, che custodisce le meraviglie degli scavi vesuviani, ne ricostruisce la storia nella mostra “Ercolano e Pompei. Visioni di una scoperta” attraverso interpreti d’eccezione.

Sagra del Cuoppo a Saviano, 7 e 8 luglio.
Torna anche quest’anno, a Saviano, un appuntamento ormai imperdibile: quello della Sagra del Cuoppo, che si svolge da 10 lunghi anni. La Sagra è un momento non solo gastronomico ma anche di intrattenimento, visto che vanta buona musica e anche spazi di solidarietà.

Eventi al Centro Commerciale Neapolis, dall’8 al 29 luglio.
Tanti eventi e ospiti speciale a Centro Commerciale Neapolis, si parte con Gigi e Ross.

Aperture serali al museo di Capodimonte, ogni venerdì fino al 5 ottobre.
Un’occasione speciale per ammirare nelle fresche sere d’estate le mostre in corso e le collezioni di un museo tra i più ricchi d’Italia, una reggia e un parco unici al mondo.

Escursioni al tramonto in Costiera, fino al 29 luglio.
Un’esperienza unica all’insegna del contatto più estremo con la natura, alla scoperta di panorami mozzafiato nei luoghi più belli della Costiera Amalfitana.

Sculture in gomma da masticare in mostra a Napoli, fino al 31 luglio.
Una mostra pop, che racconta in modo originale la storia d’Italia, vista metaforicamente come un palloncino da chewing gum sempre pronto a scoppiare.

Sere FAI d’estate alla Baia di Ieranto, dal 30 giugno e fino ad agosto.
Il FAI ha organizzato per questa estate un programma di escursioni imperdibili per vivere al chiaro di luna la baia.

Cinema all’aperto intorno al Vesuvio, dal 15 giugno al 15 luglio.
Ritorna la rassegna di cinema all’aperto organizzata da Arci Movie a Villa Bruno in collaborazione con il Comune di San Giorgio a Cremano. Le pellicole di maggior successo di questa stagione saranno in programma in villa.

Mostra dalla Magna Grecia a De Chirico, dal 3 giugno al 7 ottobre.
A distanza di cinquanta anni dalla scoperta della Tomba del Tuffatore, il Parco Archeologico di Paestum organizza una mostra che inserisce la tomba più famosa della Magna Grecia in un percorso fatto di materiali archeologici e opere moderne, da Guido Reni a De Chirico.

Palazzo Serra di Cassano apre le porte, fino ad agosto.
Un percorso suggestivo ed affascinante che consentirà al visitatore di rivivere gli splendori dell’Illuminismo Settecentesco napoletano prima di scendere nel sottosuolo per visitare le antiche cave di estrazione tufacee.

Modigliani alla Reggia di Caserta, dal 4 maggio al 31 ottobre.
Si inaugura la mostra “Modigliani Opera”, organizzata dalla Fondazione Amedeo Modigliani. Un viaggio multisensoriale che immerge il visitatore in una narrazione di suggestioni visive e sonore della vita e del contesto storico-artistico di Amedeo Modigliani.

Annibale a Capua, dal 28 aprile al 28 ottobre.
Al Museo Archeologico dell’Antica Capua sarà possibile ammirare una mostra dedicata al condottiero cartaginese e in particolare alla sua permanenza nella città di Capua.

Gli eroi di Star Wars al Museo Archeologico di Napoli, dal 4 maggio al 31 luglio.
Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli ospiterà la mostra ‘MANN@HERO – Gli eroi del mito dall’antichità a Star Wars’, che sarà anche l’occasione per esporre più di 60 opere – tra statue e rilevi in marmo, bronzi, terrecotte, ma soprattutto affreschi, custodite nei ‘mitici’ depositi del MANN, proposte in correlazione con gli eroi della saga.

Tornano i dinosauri in carne ed ossa a Napoli, tutti i weekend dal 25 marzo all’11 novembre 2018.
Dopo il grande successo dell’anno scorso, torna la mostra di Dinosauri in carne e ossa alla Riserva degli Astroni. Saranno 30 i dinosauri in “carne ed ossa”, a grandezza naturale, che popoleranno il cratere degli Astroni.

Paestum mette in mostra i propri tesori, ogni venerdì fino al 31 agosto.
Con l’iniziativa “I Venerdì dei Depositi“, il Museo del sito archeologico di Paestum vuole metter a nudo i suoi tesori inediti. I visitatori saranno accompagnati da restauratori, archeologi e tecnici che illustreranno opere mai esposte al pubblico.

Poison, a Napoli una mostra al veleno, dal 14 marzo al 7 luglio.
Per la prima volta in Italia, la mostra internazionale sarà ospitata a Napoli, presso Palazzo Fondi di via Medina. Mille metri quadri di esposizione e un biologo per mostrare e spiegare il ruolo che il veleno ha nel mondo animale e vegetale e quello che ha avuto nel corso della storia e delle lotte per il potere.

Leonardo da Vinci in mostra a Sorrento, dal 15 marzo al 5 novembre.
Torna in Campania l’esposizione delle macchine del genio artistico fiorentino tutte realmente funzionanti che si potranno provare. Inoltre, saranno esposte le riproduzioni dei capolavori e dei codici di Leonardo.

Aperture serali Reggia di Caserta, 2, 9, 16, 23, 30 Giugno; 4, 7, 14, 21 Luglio, 10 Agosto; 9, 15 Settembre.
Un totale di 13 serate nelle quali sarà possibile visitare, però, solo gli appartamenti storici. La possibilità di poter usufruire della suggestiva visita serale viene anche supportata dal vantaggioso costo del biglietto d’entrata, fissato a 3 euro.

Potrebbe anche interessarti