Brumotti picchiato al rione Traiano: arrestati 3 napoletani

Sono stati arrestati tre uomini a seguito dell’aggressione subita dalla troupe di Striscia la Notizia dello scorso gennaio. Si tratta di giovani rispettivamente di 20, 21 e 23 anni. Lo scorso 22 gennaio, infatti, avevano preso parte all’aggressione della troupe del tg satirico, guidata dall’inviato Vittorio Brumotti. In quell’occasione, Brumotti stava organizzando un servizio sulle piazze di spaccio nel rione Traiano di Napoli.

Secondo quanto riferisce l’Ansa, i carabinieri della compagnia di Bagnoli, coordinati dalla Procura della Repubblica partenopea (sostituto procuratore Sergio Amato), al termine di una minuziosa attività di raccolta di elementi probatori, hanno arrestato D. V., 21 anni e A. O., 23 anni (chiusi nel carcere napoletano di Poggioreale) ed E. S., 20 anni (che invece è stato sottoposto agli arresti domiciliari).

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più