Allerta meteo in Campania: 32 ore di vento forte e mareggiate

Allerta MeteoLa Giunta Regionale della Campania, tramite lo Staff della Protezione Civile, ha diramato un’allerta meteo che colpirà la Campania dalle ore 20:00 del 26 marzo alle ore 08:00 del 28 marzo 2019, salvo ulteriori valutazioni.

La S.O.R.U. (Sala Operativa Regionale Unificata di Protezione Civile della Regione Campania) seguirà l’evoluzione dei fenomeni fino al loro esaurimento e, pertanto, invita a prestare attenzione ai successivi avvisi e/o comunicazioni in merito, diffusi attraverso i consueti canali, accessibili e consultabili all’indirizzo web: https://bollettinimeteo.regione.campania.it/.

Lo stato di allerta dichiarato ha un basso livello di criticità (fascia verde) ma prevede forti venti su tutta la regione e mareggiate sulle coste.

LEGGI ANCHE
Protezione Civile: cosa fare in caso di terremoto?

In considerazione di quanto indicato nel bollettino, si raccomanda di:

– prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico;

– verificare il regolare funzionamento del reticolo idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane;

– adottare ogni misura operativa idonea alla prevenzione e/o gestione del rischio nevicate alle quote indicate, sulla base di quanto stabilito dalle rispettive pianificazione di emergenza;

– segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza;

– agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

LEGGI ANCHE
Allerta meteo a Napoli: chiuse tutte le scuole, i parchi e i cimiteri

Potrebbe anche interessarti