Napoli come Milano, pronta una marcia contro il razzismo. DeMa: “Io ci sarò sempre”

Ieri si è tenuta al cinema Modernissimo l’assemblea per la marcia contro il razzismo organizzata per il 4 maggio. La città di Napoli, con il sindaco De Magistris, si mobilita per sconfiggere il razzismo. Come riportato dall’Ansa, tante le sigle e i movimenti rappresentanti che rappresentano la società civile. Il sindaco De Magistris ha intonato anche alcune note della canzone ‘Bella ciao’: “Ci sono sempre stato e ci sarò quando si tratta di lottare per la giustizia“.

Ad aprire l’assemblea Andrea Morniroli che ha annunciato che le firme raccolte a favore della marcia sono 1200, ma anche Raffaella Palladino, presidente della rete nazionale dei centri antiviolenza Dire. Presenti anche le associazioni Acli, Arci, Arcigay, Comunità di Sant’Egidio, comunità nigeriana, chiesa valdese, cooperativa Irene e cooperativa Dedalus.

Sarà proprio come accaduto a Milano il 2 marzo 2019 con una marcia partita da via Palestro fino ad arrivare in Piazza Duomo con 200 mila persone presenti. Alla manifestazione di Milano erano presenti anche i segretari del PD Martina e Zingaretti, a sfilare in mezzo al corteo. Adesso, Napoli si prepara a replicare il successo ottenuto dai milanesi per lottare contro il razzismo e mostrare che non esistono cittadini di Serie A e cittadini di Serie B.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più