FOTO. Coronavirus, il Loreto Mare pronto in tempi record: oggi il primo paziente

loreto mare coronavirus covidIl Loreto Mare pronto in tempi record per accogliere i pazienti da coronavirus. L’ospedale è diventato il punto di riferimento napoletano per l’emergenza, il polo specializzato nel trattamento del Covid-19. Una novità molto importante dato l’aumento giornaliero dei casi di positività, anche in vista del picco atteso nelle prossime settimane. La Regione Campania ha cercato, guardando all’esperienza lombarda, di attrezzarsi prima del giungere della criticità, sperando che la macchina sanitaria regga l’urto.

L’obiettivo è quello di scongiurare ciò che sta avvenendo in Lombardia, in particolare a Bergamo, città messa in ginocchio dall’epidemia. I morti sono troppi e non si sa più dove mettere le bare; la lista d’attesa al forno crematorio è di 15 giorni. La nostra regione si è però mossa con largo anticipo, il presidente Vincenzo De Luca ha anche previsto norme più restrittive rispetto a quelle nazionali.

loreto mare coronavirus covidA diffondere alcune delle prime foto dei reparti è il consigliere regionale Borrelli, membro della Commissione Sanità: “All’interno della struttura ospedaliera sono stati eseguiti dei lavori dall’Asl Napoli 1 per creare 120 posti letti dedicati al ricovero per pazienti che hanno contratto il virus Covid-19 e nella giornata del 18 marzo, dalle ore 8 il Loreto Mare comincia ad accogliere i primi pazienti affetti dal coronavirus, facendo trasferire in altri ospedali tutti gli altri pazienti affetti da altre patologie”.

Potrebbe anche interessarti