Napoli, si accende l’albero a Piazza Bovio: “L’albero della speranza di ripartenza”

albero natale piazza bovioNapoli – acceso l’albero di Natale a Piazza Bovio. Il Natale è alle porte, mancano solo due settimane per il periodo più magico dell’anno. Quest’anno però sarà un Natale diverso a causa della pandemia di covid che ha colpito il Mondo intero, un Natale con molto restrizioni ma, non per questo un Natale meno sentito.

Le strade delle città turistiche, che fino all’anno scorso pullulavano di turisti, ora sono vuote e a causa del maltempo neanche i cittadini stessi scendono a fare compere. Non per questo però significa che lo spirito del Natale non sarà sentito da tutti, un po’ di atmosfera natalizia si respira ed è anche giusto – dopo mesi di stress – respirare un po’ di gioia.

C’è qualche sindaco che ha preferito non addobbare la propria città preferendo di donare i soldi destinati alle luci in beneficenza e chi invece non ha voluto rinunciare allo spirito del Natale, un albero, una luce come simbolo di speranza, rispettando però sempre le regole vigenti.

E’ il messaggio che lancia Ciro Fiola, Presidente della Camera di Commercio di Napoli, che nella serata di sabato ha provveduto ad accendere il palazzo della camera di commercio e l’albero in Piazza Bovio.

Un augurio a tutte le imprese che oggi riaprono con la speranza che possano recuperare in parte i danni subiti per colpa di questo maledetto virus. Un augurio ai cittadini campani, raccomandando a tutti la massima prudenza“.

 

Amici Buongiorno E Buona Domenica A Tutti Ieri alle ore 18 ho provveduto a far illuminare il palazzo della Camera di…

Pubblicato da Ciro Fiola su Sabato 5 dicembre 2020

Un messaggio che però non deve essere travisato in segno di ripartenza senza regole ma una speranza per la ripresa di una vita normale il prima possibile.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più