Video. C’è Posta Per Te, padre e figlio di Torre del Greco: “Senza di voi la mia vita non è bella”

Una storia di Torre del Greco a C’è Posta per Te. Carlo, padre di famiglia dopo una vita sentimentale travagliata vuole ricucire i rapporti con suo figlio Pasquale che non vede dal Natale 2015. In questi anni è diventato nonno e non ha potuto partecipare al battesimo del nipote.

Il ragazzo non gli perdona di avere un’altra compagna, Patrizia. Da anni vive separato in casa dall’ex moglie. Rimane nell’abitazione coniugale per non turbare i figli. Dopo tre anni, Carlo inizia una relazione con un’altra donna, Lucia. Il figlio di Carlo, Pasquale è infastidito dal fatto che la donna ha pubblicato delle foto su Facebook, nel giorno di Natale, di Carlo con i figli di lei. Carlo sostiene di aver provveduto economicamente al fabbisogno familiare e alla ristrutturazione di una casa.

Carlo vuole conoscere il nipote che porta il suo stesso nome. Ammette di aver sbagliato con lui e la sorella Colomba e chiede scusa al figlio. Ritiene che la nuova compagna lo influenzi tantissimo facendogli mettere i figli in secondo piano. La mamma di Pasquale non si è mai rifatta una vita per volere dei figli. Pasquale non crede al pentimento del padre a cui voleva far provare il sentimento di solitudine. Il ragazzo si sente messo da parte e definisce la sorella Colomba falsa e bugiarda come il padre. Il padre lo invita ad aprire la busta e buttare tutto alle spalle ed accettare la compagna “Tutti i Capodanni che ho trascorso lontani da voi, sono stati i peggiori. Senza di voi, la mia vita non è mai stata bella” dice Carlo.

Sente telefonicamente, e attraverso dei messaggi, la nuora con cui ha un buon rapporto. Dopo le parole di Maria De Filippi, Pasquale, che non vuole più soffrire, apre la busta. Carlo, promette di essere prima un ottimo padre e, poi un bravo, nonno.

Video della storia a C’è Posta per Te

Potrebbe anche interessarti