Torre del Greco. In contromano su moto rubata, lanciava paletti di ferro contro gli agenti: arrestato

Carabinieri

Arresto per direttissima di un uomo che viaggiava di notte contromano su viale Campania a Torre del Greco.

Secondo quanto riferito dai Carabinieri della Stazione torrese, l’uomo conduceva una moto rubata ed era in possesso di arnesi da scasso. Gli agenti lo hanno inseguito e durante l’inseguimento l’uomo avrebbe lanciato paletti di ferro per aggredire ed ostacolare i carabinieri. Dopo alcuni chilometri, però, sono riusciti a bloccarlo.

Per lui arresto convalidato per ricettazione, possesso ingiustificato di arnesi da scasso e resistenza ed obbligo di firma presso l’autorità di Polizia. Il malvivente, F.C., è residente ad Ercolano ed ha 28 anni.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più