Villa Comunale, strafalcione sul cartello: “Ammessi solo cani al guinsaglio”

Torre del Greco. Ci risiamo. Dopo gli errori di ortografia sui cassonetti dei rifiuti dove gli ingombranti diventavano “ingombrandi”, un altro strafalcione su un cartello pubblico diverte i torresi. Stavolta siamo in Villa Comunale al corso Vittorio Emanuele: sul segnale che avvisa i visitatori delle regole per accedere all’area ludica, al terzo punto c’è il divieto di introdurre cani e animali.

No agli animali, tranne quelli al “guinsaglio” e muniti di kit per raccogliere i bisogni. La gaffe finisce sui social, con decine di commenti ironici sui responsabili dello svarione lessicale.

Potrebbe anche interessarti