Opere d’arte e arredi storici: la Banca di Credito Popolare apre le porte ai visitatori

Banca di Credito PopolareIl primo sabato di ottobre le porte dei più pregevoli istituti bancari si apriranno su tutto il territorio nazionale per la XVI edizione di Invito a Palazzo, la Giornata Speciale patrocinata dall’Associazione Bancaria Italiana. Sabato 7 ottobre ( dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19) 93 palazzi di 56 banche di tutta Italia (tra cui 12 sedi in mostra per la prima volta) si trasformeranno in aree museali aperte al pubblico, che potrà godere attraverso visite guidate in italiano e in inglese delle opere d’arte e degli arredi di ogni epoca custoditi nelle sedi storiche degli Istituti di credito, che per il resto dell’anno restano off-limits ai non addetti, essendo luogo di lavoro.

Aderisce all’iniziativa anche la Banca Di Credito Popolare di via V.Emanuele che per l’occasione, apre al grande pubblico le porte di Palazzo Vallelonga, suggestiva villa vesuviana del ‘700, acquisita dalla banca negli anni ottanta. Le visite guidate saranno a cura di accompagnatori d’eccezione: gli studenti dell’Istituto Statale Francesco Degni, coinvolti nel progetto ABI “Guida per un Giorno“.

Saranno loro a guidare appassionati, turisti e scolaresche attraverso il pregevole patrimonio artistico di Palazzo Vallelonga, di cui è visitabile in esclusiva la Sala Del Consiglio e la collezione privata dell’Istituto. Il tour può essere prenotato chiamando allo 0813581563/562.

I più appassionati possono continuare in Piazza Luigi Palomba: sempre per sabato 7 è prevista infatti anche l’apertura del Museo del Corallo ( da le 10 alle 13), dove saranno in mostra preziosi in oro, argento e cammei della più pregevole tradizione corallina.