Napoli-Roma 1-3: video gol, cronaca e tabellino

NapoliIl Napoli perde la sua sua seconda partita di questo campionato. Dopo il tonfo di Bergamo gli azzurri crollano al San Paolo contro la Roma. I giallorossi vincono grazie alla doppietta di Edin Dzeko e Salah. Inutile, per i partenopei, il gol del momentaneo 2-1 di Koulibaly. Gli azzurri si fanno così scavalcare in classifica proprio dalla Roma, adesso a quota 16 punti, scivolando in terza posizione. Una partita ricca di azioni da gol e molto spettacolare, ma nella quale il Napoli ha commesso troppi errori in fase difensiva.

Nel primo tempo le occasioni non mancano, e il Napoli parte subito forte sfiorando il gol al 4′ con Insigne, su punizione. La Roma non rinuncia a fare gioco, anche se il possesso palla è a favore del Napoli. I giallorossi cercano soprattutto di infilare gli azzurri in contropiede, andando in porta con rapidi tocchi. Maksimovic un po’ svagato, così come il suo compagno Koulibaly, lascia colpevoli spazi per Dzeko. L’occasione più pericolosa per la Roma è firmata Perotti, che per poco non trova un gol a giro all’incrocio. Al 43′ però i giallorossi passano in vantaggio: Koulibaly recupera un pallone ma, si fa attaccare da Salah. L’egiziano ruba la palla senza commettere fallo e crossa al centro per un liberissimo Dzeko, che infilza Reina con un destro chirurgico. Grave l’errore del senegalese, ma troppo ferma tutta la retroguardia azzurra.

Il secondo tempo è scoppiettante. La Roma colpisce al 54′ sempre con Dzeko. Punizione battuta da Florenz, il bosniaco svetta in area, anticipa Hysaj e mette a segno la sua personale doppietta. Il Napoli sembra carambolare, ma Sarri decide di cambiare l’attacco. Fuori Gabbiadini (fischiato) dentro Mertens. E proprio il belga riaccende le speranze azzurre, propiziando il gol dell’1-2 che arriva al 58′: da azione da calcio d’angolo colpisce di testa Koulibaly, che si fa perdonare l’errore sul gol di Dzeko. Il Napoli prova ad attaccare ma senza successo. Troppo sterile il possesso palla azzurro, ed ha gioco facile la difesa della Roma, nonostante assenze pesanti. Salah, in contropiede, firma il definitivo 3-1 che ammazza ogni possibilità di rimonta. Di seguito tutti i gol del match:

Il tabellino

Napoli-Roma 1-3

Napoli: Reina, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik (81′ Zielinski), Callejon (76′ El Kaddouri), Insigne, Gabbiadini (57′ Mertens).

A disp.: Giaccherini, Maggio, Strinic, Rafael Cabral, Chiriches, Diawara, Tonelli, Sepe, Rog. Allenatore: Sarri.

Roma: Szczesny, Manolas, Fazio, Juan Jesus (71′ Emerson), Florenzi, Paredes, De Rossi, Perotti, Nainggolan (79′ El Shaarawy) , Salah, Dzeko.

A disp.: Gerson, Totti, Seck, Alisson, Iturbe, Lobont. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Daniele Orsato

Marcatori: 43′ e 53′ Dzeko, 58′ Koulibaly, 85′ Salah ; Ammoniti: Mertens, Juan Jesus, Paredes, Dzeko.

 

Video Gol

[youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=RF3yuvKe4dE[/youtube] [youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=OiVtXyfaHiE[/youtube] [youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=U5zDcvUF5yM[/youtube] [youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=lXjvHpLxtzA[/youtube]

Potrebbe anche interessarti