Cambieranno i limiti di velocità in autostrada: la proposta della Lega

Roma – I limiti di velocità sono croce e delizia degli automobilisti. Autovelox e tutor da sempre vincolano i più frettolosi e impazienti a rispettarli, ma chiunque viaggia spesso sa bene che laddove non esistano queste strumentazioni è difficile vedere qualcuno che rispetti anche il limite massimo di 130 km orari.

Il presidente della commissione Trasporti della Camera, il leghista Alessandro Morelli, ha annunciato che il limite massimo in autostrada potrebbe aumentare a 150 km orari. Come ha spiegato sul Corriere della Sera: “Il ragionamento è che gli strumenti di sicurezza stradale, attivi e passivi, hanno fatto tanti e tali passi avanti negli ultimi decenni per cui ha poco senso mantenere in vigore quei limiti oggi che i rischi sono connessi a comportamenti diversissimi”.

Il Codacons già si è dichiarato assolutamente contrario alla proposta, esibendo i dati relativi agli ultimi incidenti stradali. Secondo l’associazione dei consumatori innalzare il limite di velocità non farebbe altro che peggiorare la pericolosità dei nostri tratti autostradali ed aumentare drasticamente il numero di incidenti mortali.

Potrebbe anche interessarti