Governo quasi pronto, Di Maio: “Aiuteremo prima chi è senza lavoro”

Giuseppe Conte ha ricevuto l’incarico dal Presidente della Repubblica Mattarella di formare il Governo. Finalmente un primo importante nodo nella politica italia sembra essersi sciolto. In giornata ci saranno le consultazioni politiche per delineare quelli che saranno i nomi dei politici scelti per ricoprire le cariche di ministri in questo nuovo Governo.

Luigi Di Maio, recatosi a Montecitorio, ha rilasciato brevi dichiarazioni prima di sedersi alla tavola rotonda con i restanti politici:

Iniziamo dai più deboli, da quelli che sono stati tagliati fuori da tutte le politiche pubbliche di questo paese. Parliamo di quelli che non hanno lavoro, di quelli che fanno impresa e non riescono ad arrivare a fine mese perché pagano più tasse che utili che incassano. E tutto quello che riguarda i diritti sociali, tutti quelli che sono stati distrutti dalla sinistra e adesso li rimettiamo a posto” .

Potrebbe anche interessarti