Giugliano, ruba nel supermercato e prende a morsi un commesso che la scopre

supermercato
Ruba nel supermercato e morde il commesso

Ruba nel supermercato e morde il commesso. Giugliano in Campania: beccata a rubare morde colpisce i dipendenti di un supermercato. 60enne arrestata dai Carabinieri.

Ruba nel supermercato e morde il commesso

I Carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per rapina una 60enne incensurata di Pozzuoli. E’ accaduto in un supermercato in via staffetta, poco lontano dalla caserma dei Carabinieri.

La donna ha agguantato alcuni alimenti dagli scaffali e li ha nascosti in una borsa. Due dipendenti l’hanno scoperta e lei ha tentato la fuga. Per liberarsi la strada ha sferrato un pugno a uno dei due e morso l’altro. Poi è fuggita. Il titolare dell’attività ha allertato il 112 e i militari sono arrivati in pochi istanti. La 60enne non è andata lontano e finisce in manette.

E’ ora agli arresti domiciliari in attesa di giudizio. Per i 2 dipendenti, due giorni di prognosi.

Napoli, entra in un negozio e ruba 750 euro di profumi

Lo scorso ottobre i carabinieri della compagnia Vomero hanno arrestato per furto un 36enne napoletano già noto alle forze dell’ordine. L’uomo aveva rubato profumi per un valore di oltre 700 euro.

I militari sono stati allertati dalla sicurezza di un esercizio commerciale di via Scarlatti. Giunti sul posto hanno bloccato l’uomo che era uscito dal negozio credendo di averla fatta franca. Il 36enne aveva rubato diversi profumi per un valore complessivo di 750 euro. I Carabinieri lo hanno perquisito ed è stato trovato in possesso di arnesi atti allo scasso probabilmente utilizzati per staccare le placche anti-taccheggio. I profumi – nascosti in una busta schermata – sono stati restituiti all’esercizio commerciale. L’arrestato è in attesa di giudizio.


Potrebbe anche interessarti