Va in ospedale dalla moglie incinta e la becca con l’amante: minaccia tutti con la pistola

Notte di terrore all’ospedale di Caserta. Un uomo avrebbe minacciato tutti con una pistola dopo aver sorpreso la moglie con l’amante.

A riportare la notizia è la pagina Facebook “Ciò che vedo in città – SMCV”. La scorsa notte un uomo del Napoletano avrebbe scoperto la relazione clandestina della moglie dove era ricoverata, nel reparto di Ostetricia dell’ospedale S. Anna e S. Sebastiano di Caserta.

Ospedale di Caserta, sfiorata la tragedia

Secondo quanto raccontano su Facebook, l’uomo avrebbe chiamato la moglie sul cellulare più volte che non avrebbe risposto. Così giunto nel nosocomio casertano l’avrebbe sorpresa ad amoreggiare con un altro uomo. Da qui sarebbe nata una colluttazione tra l’amante ed il marito che avrebbe sottratto all’uomo, un appartenente alle Forze dell’Ordine, una pistola.

A quel punto avrebbe minacciato il presunto amante della donna e i parenti degli altri pazienti presenti in sala d’attesa. Il personale addetto alla sicurezza, attirato dalle urla delle persone, si sarebbe precipitato in reparto mettendo in salvo l’amante e bloccando l’uomo armato evitando così la strage.

Polizia e Carabinieri hanno proceduto ad identificare gli attori della vicenda ed a verbalizzare quanto visto dai testimoni.

Potrebbe anche interessarti