Prova a rubare una macchina, prende a morsi un carabiniere e gli procura un ematoma

Carabinieri
Carabinieri

Nel corso della notte in San Marcellino (Ce), i carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Aversa, unitamente ad un militare della Compagnia di Formia, libero dal servizio, hanno tratto in arresto un 21enne di origine ucraine, domiciliato in San Marcellino. L’uomo poco dopo la mezzanotte, in quella via Cilea, è stato sorpreso e bloccato mentre tentava di rubare una Fiat Panda di proprietà di una 68enne del luogo.

L’operazione e l’arresto

Durante le fasi dell’arresto il malvivente, nel tentativo di divincolarsi, ha aggredito con un morso uno dei carabinieri intervenuti procurandogli un ematoma escoriativo all’avambraccio destro. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.


Potrebbe anche interessarti