Dal 23 aprile riapre il Teatro Antico di Ercolano: percorso sotterraneo a 25 metri di profondità

riapre teatro antico ercolanoUna bella notizia arriva dal Parco Archeologico di Pompei,  dopo la lunga pausa dovuta allo stato emergenziale per il covid, dal 23 aprile infatti sarà riaperto al pubblico l’Antico Teatro del Parco Archeologico di Ercolano. Un luogo unico e suggestivo da percorrere con il giusto abbigliamento.

RIAPRE L’ANTICO TEATRO DEL PARCO ARCHEOLOGICO DI ERCOLANO

Il percorso è infatti sotterraneo e raggiunge circa 25 metri dalla quota stradale. La visita è dedicata ai maggiorenni e la pavimentazione è bagnata in più punti ed è scivolosa per via della presenza di sedimentazioni calcaree e di acqua. Inoltre, il percorso prevede molti gradini. Pertanto, non è adatto ai soggetti claustrofobici e alle persone con problemi di deambulazione o in gravidanza, ovvero con patologie influenzabili dal contesto di visita. Per motivi di sicurezza si richiede ai visitatori di portare con sé solo borse di piccole dimensioni. Saranno forniti dal Parco Archeologico di Ercolano caschetti, cuffia per capelli, mantelline e torce da utilizzare nel percorso. È obbligatorio l’uso di scarpe chiuse, basse, resistenti ed impermeabili. È preferibile l’utilizzo di scarpe da trekking. Si consiglia di munirsi di maglie o giacche comode, da indossare prima della visita, dato il considerevole sbalzo termico da affrontare durante il percorso.

ERCOLANO, IL TEATRO ROMANO

ANTEPRIMA PER LA STAMPA

L’anteprima del percorso sarà riservata alla stampa venerdì 22 aprile alle ore 11.30. Guida di eccezione il Direttore Francesco Sirano che, impugnando torcia e indossando caschetto e mantellina, guiderà i giornalisti nelle viscere della terra e nella storia dell’antica Ercolano. Il progetto sperimentale di riapertura al pubblico partirà il 23 aprile 2022. Nei prossimi giorni saranno inseriti online sul sito le prevendite dei biglietti e tutte le informazioni per la visita.

Potrebbe anche interessarti